Come identificare una mail contenente Virus

Pochissimo tempo fa, abbiamo assistito all’attacco informatico più vasto della storia, riuscendo a colpire più di 99 paesi.
Questo tipo di malware, colpiva chiunque avesse un sistema operativo antecedente a Windows 10, prendendo tutti i dati e criptandone i contenuti.
Per sbloccare questo virus, gli Hacker, chiedevano un riscatto in BitCoin (moneta virtuale)
così da non essere rintracciati in nessun modo.
Questi tipi di virus, si possono inviare nei seguenti modi:

  • Tramite Mail.
  • Navigando in Rete

Come facciamo a capire se una mail è infetta?

In ambito lavorativo, riceviamo una marea di mail con allegati o una qualsiasi comunicazione.
In questa breve guida, vi consiglieremo un piccolo sito dove ‘analizzare’ gli allegati sospetti, così da non rischiare di prendere virus che possono danneggiare i nostri file più preziosi.
Appena riceviamo una mail ‘sospetta’, dobbiamo aprire il sito Online Document Viewer cliccare sulla terminologia del documento e inserirlo per farlo analizzare nel migliore dei modi.

E per la rete?

Per la rete le possibilità di contrarre un Malware sono più ampie.

Le soluzioni sono diverse ma noi vi alleghiamo la più attendibile che è VisualTotal Uploader.
Questo tipo di programma si installa molto facilmente, una volta installato, per poter analizzare i file sospetti, basta fare clic con il tasto destro del Pc e cliccare sulla voce ‘VisualTotal Uploader’ per dare inizio ad un processo che mette a confronto molteplici antivirus, così da avere un controllo a 360° gradi del file in evidenza.
Spero che questa guida vi sia stata utile.

Potrebbero interessarti anche...