Come bloccare le chiamate anonime

Spesso vieni disturbato/a da chiamate anonime?

Non ci sono problemi, siamo qui per risolvere qualsiasi tipo di problematica.
I metodi, per bloccare le chiamate provenienti da numero sconosciuto, sono molteplici.
Se utilizzi uno smartphone Android e vuoi liberarti dei seccatori che ti chiamano con l’anonimo ti consiglio vivamente di installare l’applicazione gratuita Calls Blacklist che è in grado di filtrare le telefonate e far risultare la linea occupata a tutti coloro che telefonano nascondendo il proprio numero.
Per fare ciò, accedi a Play Store di Google pigiando sulla sua icona presente nella schermata del cellulare in cui risultano raggruppate tutte le applicazioni, pigia poi sul campo di ricerca e digita calls blacklist.
Il primo risultato della ricerca è l’applicazione che dovete scaricare.
A questo punto, cliccate su pulsante installa.
Ad installazione completata potrai bloccare un numero privato semplicemente avviando Calls Blacklist e pigiando sul pulsante Disabilita per evitare che entri in vigore il sistema di filtraggio degli SMS (che su alcune versioni di Android non funziona bene e può portare a delle spese indesiderate). Dopodiché devi premere l’icona dell’ingranaggio collocata in alto a destra, selezionare la voce Chiamate dal menu che compare e apporre il segno di spunta accanto alla voce Numeri privati.

Questa è la procedura generica per tutti i dispositivi Android, ma per i possessori dei Device Samsung, questa funzionalità è inserita all’interno delle impostazioni predefinite del sistema.
Per usufruire di questa speciale funzione,  la prima cosa che devi fare è quella di accedere alla home screen del tuo smartphone e cliccare poi sulla app che raffigura una cornetta, con sfondo verde.
Successivamente clicca sulla voce Altro collocata in alto a destra e dal menu che ti viene mostrato seleziona la voce Impostazioni.
Nella nuova schermata che a questo punto ti viene mostrata, clicca sulla voce Rifiuto chiamate dopodiché clicca su Elenco bloccati.

A questo punto, porta su ON l’interruttore situato in corrispondenza della voce Blocco chiamate anonime dopodiché clicca sulla freccia collocata nella parte in alto a sinistra del display per confermare l’applicazione delle modifiche effettuate.

E per iPhone?

Anche su iPhone possiamo bloccare le chiamate anonime, naturalmente con un’applicazione diversa da quella installata su Android.

Io personalmente utilizzo: Truecaller.

L’applicazione soprindicata vi permetterà di bloccare sia chiamate che messaggi da numeri anonimi o/e numeri esteri.

Potrebbero interessarti anche...